Feghouli, la trattativa non si sblocca. Il ds Massara congela Musonda

12/01/2017 alle 07:16.
feghouli-mezzo-busto-west-ham

IL MESSAGGERO (S. CARINA) - Che sia semplicemente un modo per mettere fretta al West Ham per Feghouli, saranno i prossimi giorni a certificarlo. Fatto sta che ieri dall'Inghilterra è rimbalzata l'indiscrezione che la Roma ha trovato un accordo di massima per Musonda col Chelsea. Prestito secco con diritto di riscatto fissato intorno agli 8 milioni. Tutto però e anche i tabloid concordano - è subordinato a cosa accadrà con l'algerino. Una pista che ieri, per qualche ora, ha rischiato di saltare. Non per attriti tra i club ma perché Taider, centrocampista del , ha dovuto lasciare il ritiro dell'Algeria, impegnata in Coppa d'Africa, per un trauma al ginocchio. Secondo la stampa locale, benché i ruoli siano un po' diversi, per sostituirlo era tornato clamorosamente in ballo proprio Feghouli, rimasto a sorpresa fuori dalla prima lista diramata dal ct Leekens. Ma già in serata, i media algerini concordavano che a prendere il posto di Taider sarà il giovane (classe 97) centrocampista dell' Bennacer. Aspettando la decisione del West Ham, la Roma si è comunque cautelata con Musonda, lasciandosi un piccolo spiraglio legato sempre a Deulofeu, anche se l'Everton per ora ne ha bloccato la cessione e il Milan ha già l'intesa con lo spagnolo. Perde invece posizioni Moutinho che ha chiesto, con il contratto in scadenza nel 2018, un altro anno a cifre più alte di quanto già percepisce attualmente (4 milioni).

INQUIETUDINE  Si accontenterebbe invece di 3 milioni ma le trattative per l'adeguamento sono ferme da tempo. A Trigoria smentiscono l'indiscrezione circolata ieri di un rifiuto del greco di apporre una clausola valida per l'estero. Semplicemente perché sino a quel punto la trattativa ancora non è arrivata. E a confermare la situazione, ci ha pensato proprio il difensore dal suo profilo : «Basta dire bugie». Chi conosce la verità, è sicuramente l'agente Evangelopoulos. E le sue parole, non lasciano dormire sonni tranquilli: «Una partenza a gennaio? Non penso ma probabilmente in estate accadrà qualcosa». , Chelsea e United sono alla finestra.