JJ e i fischi tramutati in applausi

21/09/2016 alle 22:48.
porto-v-as-roma-uefa-champions-league-2

Minuto 26 del secondo tempo. La Roma è ampiamente in vantaggio. La partita contro il Crotone è agli archivi. Entra Juan Jesus al posto di . Il pluri-falloso e pluri-accusato Juan Jesus. Entra in campo e si sentono sporadici fischi. Fischi sciatti, improvvisati, di chi non ci crede neanche troppo nel contestare il giocatore. Ma fischi soprattutto cancellati via da cori (da 'sud' a 'nord')  a sostegno di JJ. Si dirà: è facile sul 4-0. Vero, ma intanto ci sono stati e sono agli atti. Non cambia nulla nell'economia del risultato di stasera, né tanto meno nel percorso della Roma di questa stagione, ma di certo fa capire come il tifoso giallorosso (o almeno quello ancora presente allo stadio) non bolla nessuno aprioristicamente. Un buon punto di partenza per qualsiasi discussione sul tifo romanista.

SG