Primavera, Marcucci: "Contro il Torino dobbiamo partire forti, ma senza avere fretta di segnare"

30/01/2018 alle 19:27.
marcucci-corsa-fascia-capitano-atletico-roma-yl

ROMA TV - Il centrocampista della Roma Primavera Andrea Marcucci ha parlato all'emittente televisiva giallorossa alla vigilia del match contro il Torino, semifinale di ritorno di Coppa Italia di categoria. Queste le sue parole:

"Sicuramente dobbiamo partire forti perché loro faranno così e noi ci dobbiamo far trovare subito pronti. Per passare il turno dobbiamo fare una grande partita".

Che atteggiamento ti aspetti dai rivali?
"Secondo me, ripeto, loro partiranno forti e noi dobbiamo segnare senza avere fretta: se non ci riusciamo subito dobbiamo stare tranquilli, abbiamo 90 minuti per segnare e ce la giocheremo fino alla fine".

La rete decisiva può arrivare in ogni momento della gara
"Noi siamo una buona squadra, abbiamo sempre segnato, quindi spero che segneremo anche domani in modo da passare il turno".

E' un vantaggio conoscere bene gli avversari e l’allenatore?
"Coppitelli è un grande mister, ci ha allenato per una vita, sicuramente questo può essere un vantaggio sia per loro che per noi visto che sappiamo come prepara le partite. Dobbiamo essere pronti".