Roma-Shakhtar, NAINGGOLAN: "Abbiamo dato tutto, sognavamo questo momento" (AUDIO)

13/03/2018 alle 22:58.
as-roma-v-shakhtar-donetsk-uefa-champions-league-round-of-16-second-leg-8

Queste le dichiarazioni di , centrocampista della Roma, rilasciate alla stampa al termine della gara con lo Shakhtar Donetsk:

A PREMIUM SPORT - ASCOLTA L'AUDIO

Siamo contenti, abbiamo dato tutto, tanti sognavamo questo momento, è un momento euforico.

Il Siviglia potrebbe andare?
Sono tutte partite difficili, chi arriva arriva, prima o poi bisogna incontrarle se dovessimo andare avanti.

All’inizio attendisti, mentre il mister chiedeva ferocia, era una mossa studiata?
Volevamo prenderli alti, ma sapendo che potevano fare gol diventava più difficile quindi a volte siamo stato più arretrati, poi sull’1-0 abbiamo difeso insieme, una vittoria bellissima.

Anche un messaggio a chi in campionato ha dubitato sulla presenza della Roma?
Sicuramente potevamo fare meglio, ora l’obiettivo è qualificarci per la prossima , dobbiamo eliminare questi momenti neri.

Avete eliminato Atletico e Chelsea, ora Shakhtar, cosa dici al pubblico della Roma? Roma che può fare ancora ulteriori imprese?
Già la qualificazione è una soddisfazione per tutti, sono belle partite e si può andare avanti. Abbiamo sfruttato le partite e speriamo che possiamo continuare questo cammino insieme.