Roma-Milan, Montella: "Ko immeritato, Roma più esperta e fortunata"

12/12/2016 alle 23:23.
montella-2

ROMA-MILAN: LE INTERVISTE

Queste le dichiarazioni di Vincenzo Montella,allenatore del Milan, rilasciate alla stampa al termine della gara con la Roma

MONTELLA A MEDIASET

Niang sbaglia il rigore e fa un gol straordinario
Devo analizzare la partita e il Milan ha fatto una grande gara, con grande maturità nel primo tempo. Potevamo sbloccare il risultato con il rigore, abbiamo bloccato la Roma nelle loro individualità. Non meritavamo la sconfitta ma siamo sulla strada giusta. Ho visto i ragazzi dispiaciuti, segno che vogliono andare avanti. Ora con una vittoria metteremo un piede in Europa League, che a questo punto della stagione è un risultato importantissimo

Roma avversario difficile?
La Roma è un avversario un po’ difficile ed è stata anche fortunata, visto che mi si rimprovera spesso di essere fortunato... in queste 12 partite non ho trovato una squadra che ci ha messo sotto nella forza e questo mi fa ben sperare. Ci manca un po’ di esperienza, la Roma ha vinto con la maturità ed un episodio. Il nostro cammino è lungo ma siamo a buon punto.

Un po’ poco l’Europa League?
Vogliamo tornare in Europa, è il nostro obiettivo, la mia è stata una riflessione sulla prossima partita. Dovremo essere concentrati per portare a casa una classifica importante.

Il cambio Lapadula-Luiz Adriano?
Era preventivato, ho preferito dosare le forze. Anche Bertolacci aveva fatto una bella partita, ha avuto un calo.

Il rigore sbagliato da Niang, il secondo consecutivo. Ne avevate parlato prima?
Si, avevo detto che Niang sarebbe stato ancora il rigorista, se non se la fosse sentita toccava a Lapadula. Dispiace per il ragazzo, ma ci sta di sbagliare un rigore. Lo sbaglia chi lo tira, chi non lo tira non li sbaglia…

Mancata fisicità con l'assenza di ?
Non mi è sembrato, Pasalic e Locatelli hanno fatto una buona partita. ha caratteristiche uniche, ma anche gli altri stanno crescendo

Un pronostico per -Roma?
Mi interessa davvero poco, penso più a cosa faremo con l’Atalanta. Sono un professionista e non posso parlare di questo

Una risposta a che ha parlato di un tuo ritorno a Roma?
Ho già allenato la Roma, forse l’ha dimenticato. Quando ho smesso di iniziare a calcio ho iniziato con i giovani e venne a farmi visita. In futuro chissà…

___

MONTELLA A SKY SPORT

Chi ha sbagliato nel gol?
Sinceramente non ho ben presente l'azione ma credo che ci siano tanti spunti interessanti he ha dato questa partita e focalizzarsi sull'unico errore che abbiamo fatto mi sembra riduttivo. ha fatto un grande gol complimenti a lui

Avevate concesso pochissimo fino a quel momento
Ho visto una partita blocata per 20 minuti poi abbiamo preso in mano noi il pallino e la squadra ha risposto bene, potevamo passare in vantaggio noi e la stavamo gestendo. L'episodio ha rotto l'equilibrio e a me dispiace ma non per la classifica ma perché i ragazzi non meritavano di perdere. Si dice sempre che il Milan è fortunato ma non siamo stati fortunati oggi. Loro sono una squadra di spessore, matura, di qualità e il Milan deve essere contento e deve guardare avanti con grande fiducia

Cambierete rigorista?
Vediamo, Niang è il miglior rigorista che avevamo in campo peccato che ne ha sbagliati due consecutivi. La scorsa volta è stato fortunato perché abbiamo vinto oggi meno fortunato

Niang oggi non ha convinto...
Io lo valuto per l'atteggiamento e per la presenza ed è cresciuto molto in questi mesi. Oggi era un cliente molto difficile e non è stato in grado di prevalere ma ha fatto tutto quello che gli ho richiesto.

Avete pagato un po’ il fatto di aver dei giocatori un po’ indietro di condizione, vedi Mati Fernandez?
No perché lui stava bene, anche se era difficile entrare in partita. L’approccio c’è stato. Sono contento perché la squadra ha giocato alla pari con una grande. E’ stata matura. Noi siamo più giovani e non posso chiedere di più ai miei sotto l’aspetto dell’interpretazione dei momenti delle partite. La maturità non gliela posso chiedere a questi ragazzi. Non posso dirgli di non rischiare perché altrimenti non sarebbero loro stessi. Le loro leggerezze ci hanno portati fino a qui e noi dobbiamo sostenerli ed incoraggiarli perché ci stanno dando grande risposte.

La panchina non è all’altezza di quello che state facendo?
Questa è un domanda trappola (ride, ndr). I giocatori che ci sono ci stanno dando grandi soddisfazioni, poi vedremo. C’è tempo. Non ho voglia di perdere energie per quello che succederà in futuro.

___

MONTELLA IN CONFERENZA STAMPA

Ho visto due squadre che si sono equivalse per venti minuti, si sono studiate e dopo questa fase il Milan è venuto un po più fuori. Dal campo avevo la sensazione che la squadra stesse prevalendo, il rigore poteva sentenziarlo. La Roma è il miglior attacco e che ha grandissimi giocatori, maturi. Nonostante venisse da un gran numero di vittorie consecutive in casa non ha dato la sensazione di mettere sotto il Milan. L'ha decisa una grande giocata di , complimenti a lui. La squadra in relazione all'avversario e alla classifica ha fatto una grande partita. C'è amarezza per la sconfitta ma mi sento di lodarli per la prestazione fatta questa sera. Ogni volta che vengo qua perdo, l'anno scorso con la Samp uguale potevamo pareggiarla (ride, ndr) La Roma è costruita per vincere lo scudetto, c'è un percorso e loro hanno grandi giocatori. Il può competere per lo scudetto, il Milan non lo so.

Da questa partita i tuoi sono aumentati in autostima
Giusta considerazione, l'ho detto ai ragazzi. Abbiamo fatto una grande prestazione e non è un caso, il processo è questo. Bisogna fare i complimenti. Non ho trovato una squadra che ha giocato meglio del Milan in 16 partite di campionato. Tutti i nostri punti sono conquistati sul campo, la squadra ha convinzioni e valore. Stiamo crescendo, così come gli altri. Non so quanto cresceremo ancora, ma il Milan sono tre anni che non va in Europa ma se vinciamo domenica andiamo a più 7 sulla sesta, ci avviciniamo alle coppe.

Cambierà rigorista?
Vedremo, dobbiamo capire lo stato mentale di un giocatore. Per me Niang era il rigorista perché sono convinto che li batta bene, ma vedremo. La scelta dipende da tanti fattori.

Il recupero di Bacca?
Carlos è un giocatore importante con una media gol importante. Lo aspettiamo, così come aspettiamo Bonaventura e Calabria, che è un altro giovane importante. Abbiamo qualche defezione, ma chi sta giocando, sta dimostrando di meritare questa maglia.

Un consiglio a su come battere la ?
Non so come si batta la , so che sarà molto bravo e abile per provare a vincere.

Gli applausi dei tifosi della Roma? Le previsioni di sul tuo futuro?
Qui mi sento a casa. C'è un rapporto di affetto continuo ed è la cosa che mi rende più orgoglioso. Per me, Roma, è casa mia. Rispetto alle previsioni di , faccio un passo indietro dicendo che la Roma, seppur per poco, l'ho allenata.

Perché Niang al posto di Honda?
Perché devo fare delle scelte. Questa è una scelta.