Empoli-Roma, NAINGGOLAN: "L'unica cosa positiva è non aver preso gol. La Juve? +4 o +2 cambia poco"

30/10/2016 alle 17:01.
us-sassuolo-v-as-roma-serie-a-39

: le interviste


Queste le parole di , centrocampista della Roma, rilasciate alla stampa prima al termine del match tra Empoli e Roma:

A PREMIUM

Abbiamo avuto tante occasioni, Skorupski è stato il migliore in campo. Importante non è aver preso gol, forse è l'unica cosa positiva. Una squadra come la nostra è strano che non segna dopo 5-6 occasioni, il calcio è fatto di episodi, se non si segna non si vince che posso dire.

Passo indietro?
Più 4 o più 2 ormai cambia poco, manca tanto ed è lunga. Se avessimo vinto avremmo parlato d'altro, niente, bisogna imparare da questo errore e riprendere a vincere. Se fai tre gol oggi non rubi niente penso, abbiamo giocato e creato, le occasioni le abbiamo avute comunque

 

A SKY

Cosa è mancato?
Oggi è una di quelle giornate in cui non fai gol, e se non fai gol non vinci. Dobbiamo rimanere positivi perché ci siamo, la prestazione è positiva dobbiamo concretizzare di più. E' stato bravo il loro

Cosa hai detto a Skorupski?
Gli ho dettoche è sempre di proprietà nostra, ci poteva regalare qualcosa (ride, ndr). A parte gli scherzi, deve pensare per lui, sta facendo bene e siamo contenti. Magari senza di lui vincevamo

Occasione sprecata?
Si se guardiamo solo la partita di oggi, ma siamo vivi abbiamo giocato bene ma non abbiamo segnato. Di solito ne facciamo 3/4, oggi non ci siamo riusciti. Dalla prossima partita le palle entreranno

 

A ROMA TV

Hai giocato molto bene, stai migliorando
Si mi sto allenando tanto per tornare al 100%, ci sono vicino ma posso fare meglio. Sono contento di dare un contributo anche se oggi dovevamo vincere.

Cosa cambia per la corsa allo Scudetto?
Niente, siamo sempre lì, 2 o 4 punti non cambiano niente. Dobbiamo guardare a noi stessi, era peggio se non avessimo avuto occasioni da gol. Oggi ne abbiamo avute tante, è stato bravo il loro ma noi abbiamo giocato bene.

Non siete arrabbiati per questi punti persi?
Sicuramente abbiamo perso punti, specialmente in ottica scudetto. Ora però non possiamo metterci in testa troppe cose negative altrimenti le cose peggiorano, bisogna migliorare le cose non fatte bene. Abbiamo creato tanto, in altre partite avremmo segnato, oggi non è successo. possiamo arrabbiarci per i punti persi ma se le occasioni da gol ci sono significa che la squadra è sulla strada giusta e sta dimostrando di stare là.