GERSON: "Grande tristezza nello spogliatoio per la scomparsa di Astori. Contento della mia stagione ma so che posso fare di più" (VIDEO)

07/03/2018 alle 14:11.
ssc-napoli-v-as-roma-serie-a-75

SKY SPORT - All'emittente satellitare ha parlato Gerson, centrocampista della Roma, a due giorni dalla sfida di campionato col Torino, in programma venerdì alle 20.45 allo Stadio Olimpico. Queste le parole del brasiliano:

La scomparsa di Astori...
"Non ci sono parole. Non ho giocato con lui ma , e si' e c'e' grande tristezza nello spogliatoio. Quello che e' successo ad Astori potrebbe accadere a tutti ma e' sempre una cosa triste"

Perché avete perso all’Olimpico col Torino in Coppa Italia? 
"Il calcio è così, abbiamo perso perché sbagliavamo troppo, succede questo nel calcio. E’ passato, abbiamo cambiato la testa, ora facciamo diversamente"

Dipendono un po' dalla testa questi alti e bassi della Roma?
"Il calcio è così. Ci sono giorni che non gira nulla e altri che va tutto bene. Questo è il calcio, ma ci dobbiamo mettere tutto l'impegno per fare del nostro meglio"

Come giudichi questa stagione con mister ?
"Sono contento. Ma so che posso fare anche di più"

Pensi di partire titolare contro il Torino?
"Mi alleno sempre bene, cercando di fare sempre il meglio. E' il mister che decide, devo solo farmi trovare preparato"

Dove devi migliorare?
"Secondo me devo migliorare sempre, nel calcio devi essere sempre in buona forma perché se sbagli una partita ti ammazzano, è così il calcio"

il migliore al mondo?
"Secondo me sì, è fortissimo, un fenomeno"

GUARDA IL VIDEO