DI FRANCESCO: "Ci aspettavamo un girone difficile in Champions, dobbiamo rispettare tutti"

24/08/2017 alle 19:09.
di-francesco-conf-2-2

ROMA TV - "Ci aspettavamo un girone così difficile. Il Cheslea ha una gran rosa e un gran tecnico, mentre l'Atletico è abituata alla ". Questo il primo commento di all'esito del sorteggio dei gironi di , con la Roma inserita nel gruppo C assieme a Chelsea, Atletico e Qarabag. Queste le dichiarazioni del tecnico giallorosso;

La Roma ha pescato il Chelsea, l’Atletico e il Qarabag.
“Ho visto il sorteggio insieme alla squadra e devo dire che alla fine sei sempre lì con speranza che capiti qualcosa di buono, ma sai benissimo che possono capitarti squadra importanti come il Chelsea e Atletico. Il Qarabag è diciamo più debole, ma queste sono le partite che non sono da prendere sottogamba”.

Il Chelsea è una squadra rinata dopo l’arrivo di nella scorsa stagione.
“Anche quest’anno è fortissima, al di là del passo falso nella prima partita. Hanno un tecnico di alto livello che conosco benissimo, una rosa con giocatori importanti e con Morata davanti sono diventati temibilissimi. Noi dobbiamo rispettare tutti per avere consapevolezza affrontare al meglio queste gare”.

Che ne pensa dell’Atletico di Simeone?
“Se pensate che negli ultimi quattro anni hanno fatto due finali, vuol dire che hanno l’abitudine a queste gare. L’allenatore ha una grande forza: magari non esprime un gran calcio, ma è sempre solido e arriva al risultato grazie a una squadra che ti concede pochissimo. Al di là dei calciatori in rosa, poter lavorare con un allenatore da moltissimi anni senza cambiare è senza dubbio una forza. Il loro tecnico è la qualità migliore, perché garantisce sempre una compattezza di squadra anche quando stanno soffrendo”.

Sabato ci sarà il primo big match contro l’.
“Ne parlerò più apertamente domani, dico solo che siamo fortissimi sapendo che possiamo interpretarla al meglio portando a casa il miglior risultato possibile, che per noi è a la vittoria”.