Sabatini: "Cedere Lamela mi ha ucciso" (VIDEO)

07/10/2016 alle 20:50.
as-roma-press-conference-109

torna a parlare della cessione di Erik Lamela avvenuta nell'estate del 2013 nella sua conferenza stampa in cui ha salutato la Roma dopo 5 anni da direttore sportivo: "Ci sono stati calciatori che mi ha fatto male vendere. Ne cito uno perché è un caso specifico. Cedere Lamela mi ha ucciso perché la mia era stata una provocazione: quando ho ritenuto di poter essere il ds della Roma ho imposto questa operazione, perché immediatamente volevo che la Roma desse subito un segnale di forza e intercettasse un predestinato, come a dire ci siamo anche noi, adesso arriveremo noi in tutti i mercati. Fu un'operazione, complicata, inquinata e alla 7a giornata si è presentato con un gol al Palermo straordinario, poi con Zeman è molto migliorato. Venderlo è stato un grande dolore, edulcorato dallo stato d'animo di aver comprato subito uno ritenuto più forte".

GUARDA IL VIDEO