Europa League, Atalanta beffata al '90 a Dortmund. Tutto facile per il Milan, ko di Napoli e Lazio

15/02/2018 alle 23:00.
uel_portrait_logo_fc_pantone_onblk

Terminate le gare dei sedicesimi di finale dell'Europa League. L'Atalanta viene beffata nel finale dal Borussia Dortmund ma con un punteggio che lascia ancora aperto il discorso qualificazione. Al Signal Iduna Park i nerazzurri escono sconfitti per 3-2: dopo il vantaggio dei padroni di casa con Schuerrle (30'), la formazione di Gasperini ribalta a sorpresa il risultato con la doppietta di Ilicic (51' e 56'). Nel finale però si scatena Batshuayi: pareggio al 65' e gol vittoria a 90' inoltrato.

Pratica archiviata invece per il Milan, che a Razgrad batte per 3-0 il Ludogorets grazie alle reti di Cutrone (45'), Rodriguez su rigore (64') e (92'). In serata va ko il : partenopei sconfitti per 3-1 al San Paolo dal Lipsia, risultato che complica la qualificazione agli ottavi. Alla rete di Ounas (52') rispondono Werner (61' e 93') e Bruma (74'). Male anche la Lazio, sconfitta per 1-0 a Bucarest dall'FCSB. All'ex Steaua basta la rete di Gnohere al 29'.