HELLAS VERONA-ROMA 0-1: tre punti scaccia-crisi, primo successo del 2018 (FOTO E VIDEO)

04/02/2018 alle 10:27.
hellas-verona-fc-v-as-roma-serie-a-17

DA VERONA LR24 -La Roma si ritrova al Bentegodi. I giallorossi battono per 1-0 il Verona e mettono fine alla serie negativa che perdurava ormai da 6 partite. Una partita comunque complicata per i giallorossi, dovuta ai 40’ finali in inferiorità numerica, ma alla fine i giallorossi sfruttano l’occasione offerta dal pari dell’ per riavvicinarsi alla zona .

Il nuovo (vecchio) vestito disegnato da dà subito gli effetti sperati. Il tecnico mette da parte il e rispolvera il . La partenza sprint dei giallorossi fa ben sperare: dopo soli 43 secondi arriva il gol, la prima rete in A di Cengiz Under, che fulmina Nicolas con un sinistro da fuori area. La Roma appare in netto controllo della partita e manca però le chance per ribadire il vantaggio, nonostante i tentativi di , e , mentre il Verona punta tutto sul contropiede arrivando solo una volta, con una conclusione a lato di Matos, vicina ad impensierire Matos. Nella ripresa i giallorossi premono sull’acceleratore ma arriva un episodio a sfavore che cambia la partita: Pellegrini stende Matos lanciato in contropiede, va diretto sulle gambe dell’attaccante brasiliano. Per Fabbri è fallo da espulsione: la Roma resta in 10. E conseguenti grattacapi per , sia per la partita in corso che per quella di domenica prossima con il Benevento (mancherà anche , diffidato e ammonito). L’inferiorità numerica cambia la partita dei giallorossi, ora più attendisti, e lancia in avanti i padroni di casa. Il tecnico inserisce Gerson per Under nel tentativo di gestire meglio il possesso palla e ‘addormentare’ la partita. Le fiammate offensive degli scaligeri si esauriscono in poco tempo e la migliore chance capita sempre sui piedi dei giallorossi. Ma si mangia un’occasione colossale per il 2-0. Nicolas rinvia sui piedi del bosniaco, che poi entra in area e scarica il tiro: centrale, il gialloblu rimedia al suo errore e colpo del ko ancora rimandato. butta nella mischia e il palleggio giallorosso continua. Nel finale il Verona si ributta in avanti, ma i giallorossi resistono con efficacia e vanno ancora vicini al 2-0 in contropiede: Defrel innesca , che a tu per tu con Nicolas si fa respingere in corner il suo rasoterra portano a casa 3 punti che mancavano dal 16 dicembre, fondamentali per ritrovare la rotta smarrita nel terribile gennaio.



IL TABELLINO

HELLAS VERONA: Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Valoti (67' Calvano), Buchel (88' Souprayen), Aarons (71' Lee Seung-Woo); Matos, Petkovic.
A disp.: Coppola, Silvestri, Heurtaux, Boldor, Felicioli, F. Zuculini, Fossati, Bearzotti, Verde.
All. Pecchia.

ROMA: ; , , , Kolarov; Pellegrini, ; Ünder (70' Gerson), , (78' );  (89' Defrel).
A disp.: Skorupski, , Juan Jesus, , Bruno .
All. .

Arbitro: Fabbri di Ravenna. Assistenti: Di Fiore e Schenone. IV uomo: Rapuano. VAR: Pairetto. AVAR: Ranghetti.

Reti: 1' Ünder.

Note: spettatori 17495. Ammoniti Caracciolo (V), (R), Fares, Buchel (V). Allontanato dal campo al 49' l'allenatore del Verona Pecchia per proteste. Espulso al 51' Pellegrini (R) per condotta violenta. Recupero 4' st.



LA CRONACA DELLA PARTITA


PREPARTITA

12.18 - Squadre rientrate negli spogliatoi, in attesa dei fischio d'inizio.

11.54 - Questa la formazione ufficiale del Verona. La principale novità è il debutto del neoacquisto Aarons, che prende il posto di Verde con Matos ad affiancare Petkovic in attacco:

Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Valoti, Buchel, Aarons; Matos, Petkovic.

11.53 - Squadra in campo per il riscaldamento.

11.37 - Stando alla distinta ufficiale diramata dalla società giallorossa il modulo scelto dal tecnico dovrebbe essere il , non il come indicato in precedenza

11.33 - Questa la formazione UFFICIALE della Roma:

; , , , Kolarov; Pellegrini, , ; Under, ,

11.27 - La squadra è arrivata allo stadio.

11.10 - In casa Verona il tecnico Pecchia, che ha proseguito con il silenzio stampa imposto dalla società, non ha diramato la lista dei convocati e ha portato tutta la squadra in ritiro. Le sue scelte saranno rese note solo a ridosso del match.

(sky sport)

11.02 - Prime indiscrezioni sulla formazione giallorossa. Secondo quanto riferisce il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante, ha scelto il . sarà il trequartista alle spalle di con Under ed esterni.