CHIEVO-ROMA: solo una sconfitta al Bentegodi contro i gialloblu. Il Chievo è la vittima preferita in A di De Rossi

19/05/2017 alle 11:02.
de-rossi-roma-chievo

Vincere per non sprecare i 3 punti ottenuti contro la , vincere per tenersi stretto il secondo posto, vincere e sognare: domani, alle ore 18, la Roma è chiamata alla conquista dei 3 punti contro il Chievo. Tropo importante per il futuro riuscire ad arrivare secondi e tenere, perché no, vivo, magari fino all'ultima giornata, il sogno scudetto anche se, con molte probabilità, Allegri farà festa domenica contro il Crotone. La squadra di dovrà rimanere concentrata contro Pellissier e compagni: il Chievo infatti, già ampiamente salvo, potrà scendere in campo con la tranquillità e la voglia di fare bella figura contro una grande squadra. In merito al match di domani, queste le statistiche tra la Roma e il Chievo:

  • Il Chievo ha vinto solo tre dei 29 precedenti di Serie A contro la Roma, l'ultimo nel 2013: da allora cinque successi giallorossi e due pareggi.
  • In Veneto la Roma ha perso solo un match contro il Chievo (nel dicembre 2012): completano il quadro cinque successi e ben otto pareggi.
  • La Roma ha segnato esattamente tre gol negli ultimi tre confronti di Serie A contro i veneti, tra cui quello vinto 3-0 proprio nella 37esima giornata dello scorso campionato.
  • Il Chievo è imbattuto da tre sfide di campionato (1V, 2N): i gialloblu non arrivano a quattro partite senza sconfitte in Serie A da aprile 2016.
  • La Roma arriva dalla sua personale striscia record di sei successi consecutivi in Serie A: in queste gare ha subito solo tre gol, mai più di uno a match.
  • La Roma va a segno da 19 gare consecutive di campionato ed è a quota 82 reti: nella sua storia in A solo due volte ha segnato di più, 83 nel 2015/16 e 87 nel 1930/31 (34 giornate).
  • Il Chievo è la formazione che ha segnato meno in percentuale nei primi tempi di questo campionato: solo 13 reti su 40 totali, il 32%.
  • Sfida tra due delle tre squadre (insieme alla ) che hanno segnato di meno con nuovi acquisti in questo campionato: solo tre gol del Chievo e sette della Roma provengono da giocatori che non erano in rosa nella scorsa stagione.
  • , che per la prima volta ha segnato in tre gare di fila in Serie A, ha nel Chievo la sua vittima preferita nel massimo campionato (quattro reti, tre delle quali al Bentegodi).
  • Otto degli ultimi 11 gol del Chievo in campionato hanno visto protagonista almeno uno tra Sergio Pellissier e Roberto Inglese: quattro gol per il veterano dei veneti, due gol e tre assist per l'ex attaccante del Carpi.
  • ha partecipato a nove gol della Roma nelle ultime otto partite giocate in A: quattro reti e cinque assist per l'egiziano.

(laroma24.it - Marco Iannelli)