Nzonzi: intitolata al francese una palestra a Lisieux comprata grazie al suo trasferimento a Roma

11/01/2019 alle 11:10.
las-roma-in-viaggio-per-firenze-8

Steven Nzonzi avrà presto una palestra intitolata a suo nome. Il centrocampista della Roma ha iniziato la sua carriera nel Lisieux, club della Normandia, che ha voluto mantenere al momento del suo addio una misera percentuale sulle sue future rivendite dello 0,5% che ha permesso in questi anni di far entrare nelle casse del piccolo club francese circa 108 mila euro. Cifra cresciuta soprattutto grazie ai 65 mila euro incassati in virtù dell’ultimo trasferimento di Nzonzi dal Siviglia alla Roma, che ha consentito al Lisieux di comprare una palestra, la Louison-Bobet, acquistata alla simbolica cifra di un euro. Secondo quanto riporta il sito francese, i 65 mila euro versati dalla Roma nelle casse del club in quattro rate hanno facilitato i lavori di ristrutturazione e per questo il club ha “premiato” Nzonzi intitolandogli la palestra

(actu.fr)

VAI ALLA NEWS ORIGINALE