Inter, Zanetti torna sulla lotta scudetto del 2010: "Dopo la vittoria contro di noi, qualcuno della Roma disse che bastava portare a casa il derby per il tricolore"

13/10/2018 alle 19:37.
javier-zanetti

Anche l'ex capitano dell', Javier Zanetti, è intervenuto ieri al "Festival dello Sport" in corso a Trento tornando a commentare la lotta scudetto con la Roma nel 2010, poi vinto dai nerazzurri. "La sconfitta contro la Roma è stata pesante (2-1 con gol di Luca Toni, ndr), ma non abbiamo mai avuto paura di perdere lo scudetto. Sapevamo della nostra forza. Dovevamo vincere tutte le partite che mancavano", ha raccontato

"Non era semplice, la Roma era un grandissimo avversario. Io ricordo però un’immagine del match contro la Roma, quando passando davanti al loro spogliatoio sentii qualcuno dire che mancava solo la vittoria nel derby con la Lazio per vincere lo scudetto. L’umiltà e la voglia di vincere ci hanno però permesso di portare questi risultati", il suo ricordo.