Campo Testaccio, presto la bonifica. Frongia: "Trovare una soluzione è la nostra priorità"

07/03/2018 alle 16:13.
campo-testaccio-targa

Si è tenuto oggi l'incontro presso Campo Testaccio con gli uffici competenti e il Ctu disposto dal Tribunale Civile di Roma per definire l'iter di bonifica dell'ex impianto che ospitò le partite della Roma dal 1929 al 1940. L'Assessorato allo Sport è pronto a garantire la bonifica dell'area la messa in sicurezza dei locali, attualmente occupati, che verranno chiusi e resi inaccessibili.

''Abbiamo ereditato una situazione gravosa, che andava avanti da anni  senza che nessuno avesse cercato davvero una soluzione - dichiara l'assessore allo Sport Daniele Frongia - Da subito è stata invece una delle nostre priorità, così come promesso abbiamo intrapreso la strada corretta per bonificare  l'area e andremo avanti nel percorso di riqualificazione della zona. Come è possibile che sia venuto in mente di trasformare un campo sportivo in un parcheggio? Questa dovrebbe essere la vera domanda da porsi, oltretutto è un campo di una valenza fondamentale per una città come Roma, visto che lì si svilupparono i primi anni gloriosi proprio per la società di calcio giallorossa, forse qualcuno soffre di amnesia''.