Stadio Roma, Zingaretti: "Giornata importante per i tifosi, alla fine ce l'abbiamo fatta"

05/12/2017 alle 21:07.
zingaretti

«È una giornata importante per il mondo dello sport, per la Capitale e per tanti tifosi che aspettavano il via libera al nuovo stadio della As Roma. A quattro anni dall'inizio della discussione, la Conferenza dei servizi ha approvato con prescrizioni e osservazioni il progetto su cui ben tre amministrazioni che hanno governato Roma (Alemanno-Marino-Raggi) hanno individuato l'area di come sito per la realizzazione dello stadio certificando, le ultime due in particolare, anche l'interesse pubblico». Lo scrive in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

«Gli uffici della Regione, che ringrazio per il lavoro svolto, hanno dovuto trovare una sintesi per armonizzare i diversi, e a volte, contraddittori pareri espressi dai vari enti -spiega- L'obiettivo che ci ha animato è stato quello di dare una risposta positiva ai tifosi e ai cittadini, per rendere possibile e sostenibile un progetto importante per la Roma ma anche per le ricadute occupazionali, e per le infrastrutture ed i servizi che può offrire ad un quadrante complicato e difficile della città».

«In questo modo abbiamo voluto rispondere con tempi certi e procedure trasparenti a chi vuole investire nella Capitale. Ora la 'palla' torna alle altre amministrazioni ed in particolare al Comune di Roma per l'approvazione della variante e della convenzione che dovrà inverare l'interesse pubblico nella realizzazione delle opere - conclude Zingaretti - Verificheremo che le prescrizioni e le osservazioni costruttive uscite dalla Conferenza dei servizi per migliorare il progetto trovino attuazione nell'interesse di cittadini e tifosi. Abbiamo fatto tanto per difendere trasparenza e legalità. Alla fine ci siamo riusciti. Sono soddisfatto».