Edin Dzeko tira la volata. Tiri, occasioni da goal ed assist: nessuno come il bosniaco

09/05/2017 alle 14:16.
dzeko-pescara-roma-lr24

Ha più che triplicato lo score della passata stagione e con la doppietta nell'ultimo turno ha staccato i suoi diretti avversari nella corsa a miglior capocannoniere della Serie A.  guida la classifica con 27 reti. Segue il granata Andrea Belotti (25 reti) ed il trio formato da Dries Mertens, Mauro Icardi e Gonzalo Higuain (24 reti).

L’attaccante bosniaco della Roma risulta essere il giocatore ad aver collezionato il maggior numero di conclusioni a rete (147, +21.1% rispetto a Mertens, +29.2% su Higuain, +33% nel confronto con Belotti, +37.4% su Icardi). Le prestazioni fornite consentono ad di primeggiare anche per quanto concerne il dato relativo alle occasioni da goal totalizzate (132, +28% nel confronto con l’attaccante belga del e +28.8% rispetto al bomber argentino della , +33% sul capitano dell’ ed addirittura +40% rispetto all’attaccante del Torino).

Il romanista primeggia anche per quanto concerne il supporto fornito ai compagni di squadra durante le proiezioni offensive: con 19 assist vincenti all’attivo  stacca di una lunghezza Dries Mertens e Mauro Icardi (18), allunga su Gonzalo Higuain (15) e Andrea Belotti (10).

Lo rileva il Report n. 6/2017 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano.

Meglio dell’attaccante giallorosso (163) fa soltanto Dries Mertens relativamente al totale delle proiezioni d’attacco (215). Dietro il belga ed il bosniaco si posiziona Gonzalo Higuain (162) ed Andrea Belotti (149).

(www.osservatoriocalcioitaliano.it).