Primavera, Grosso: "La Roma ha meritato ma usciamo a testa alta"

05/06/2016 alle 00:41.
grosso

ROMA- PRIMAVERA: LE INTERVISTE


Queste le dichiarazioni di Fabio Grosso, allenatore della  Primavera, rilasciate alla stampa al termine della finale del campionato contro la Roma:

GROSSO A SPORTITALIA

Complimenti a loro e a noi, la nostra resta un'annata molto buona, anche in Coppa Italia siamo arrivati in fondo. Resta un'annata da protagonisti, che ci vede delusi e amareggiati, festeggia la Roma meritatamente. Cè chi vince e c'è chi perde ai rigori, purtroppo abbiamo perso, ma usciamo a testa altissima. Spero che i ragazzi calchino quanto prima palcoscenici importanti.

_ _ _

GROSSO A RAI SPORT

E' stata una gara difficle contro una squadra forte, i rigori sono una lotteria. Usciamo a testa alta perché siamo stati protagonisti in tutte le competizioni. Vedo positivo, ci siamo giocati un clamoroso triplete e faccio i complimenti ai ragazzi, spero che tanti abbiano un futuro in prima squadra.

_ _ _

GROSSO IN CONFERENZA STAMPA

Credo che abbiamo fatto una bella gara, sia noi che la Roma. Sappiamo di aver incontrato un avversario forte, al quale vanno i nostri complimenti. Ma anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni e fatto la nostra partita, nei 90' non si può pensare di essere padroni del campo. Si può concedere qualcosa agli avversari, a inizio ripresa non siamo ripartiti come volevamo. È stato un peccato. Poi abbiamo creato occasioni, subendole anche, ma abbiamo fatto una gara nel complesso in maniera positiva. Ai calci di rigore purtroppo si vince e altre si perde. Adesso sarebbe troppo facile dire di voler cambiare qualcosa. Ho fatto i complimenti ai ragazzi per oggi e non solo. Si sono affrontare due squadre protagoniste nel campionato, la Roma ha fatto un bel percorso anche in Youth League. Noi abbiamo vinto il Viareggio e siamo arrivati in finale di Coppa Italia. È stata una bellissima finale, entrambe le squadre meritavano la vittoria. Alla fine c'è sempre una squadra che festeggia e un'altra triste. Ai ragazzi ho fatto tanti complimenti per quanto fatto fino a oggi, mi piace guardare il bicchiere mezzo pieno.