SAVELLI: “Benatia è diventato un problema per lo spogliatoio” – MADEDDU: “Lui e l’agente o sono pazzi scatenati o hanno davvero un’offerta superiore a quella del Bayern”

MASSIMO ASCOLTO A pochi giorni dall’inizio della stagione, il caso Benatia continua a vivere di emozioni altalenanti. Il marocchino sembra ormai lontano dalla Roma, e l’etere continua a discuterne. “E‘ diventato un problema per lo spogliatoio“, denuncia Iacopo Savelli. “Ai

Mercato Roma, Balasa in prestito al Crotone

Roma e Crotone continuano a operare in sincronia sul mercato dei giovani talenti italiani. L’ultimo della lista è Mihai Balasa, terzino destro (ma, all’occorrenza, anche difensore centrale) di nazionalità rumena classe 1995, che con i giallorossi ha un contratto fino

Nazionale, il 30 agosto le prime convocazioni di Conte

Saranno diramate sabato 30 agosto le prime convocazioni da Commissario Tecnico di Antonio Conte per l’amichevole del 4 settembre a Bari con l’Olanda e per l’esordio della Nazionale nelle qualificazioni europee in programma il 9 settembre a Oslo con la

Finalmente guarderemo oltre

CORSERA (M. SCONCERTI) – Balotelli ha lo strano talento di far felici quando arriva e più felici quando parte. E uno che stanca in fretta perché promette molto e non mantiene mai all’altezza. Dovrebbe risolvere i problemi e invece ne

Ultimatum giallorosso a Benatia e al Bayern

Di Vlad Chriches parla benissimo il suo primo allenatore, Mihai Georgescu, uno dei più celebri tecnici di Romania a livello giovanile.: «Le sue migliori qualità sono la velocità e l’anticipo. In Italia farà bene – dice – e potrà crescere

La festa di Tavecchio (forse) è già finita

IL FATTO QUOTIDIANO (P. ZILIANI) – La festa appena cominciata è già finita, cantava Sergio Endrigo: versi che oggi andrebbero a pennello non più per Canzone per te, di Bacalov, Endrigo, Bardotti, ma per “Canzone per Tavecchio”, di Platini-Blatter- Malagò.

Roma: via Benatia e Destro?

LIBERO (M. SPAZIANTE) – (…) E, sempre a malincuore,pure la Roma potrebbe dover rinunciare ad un paio dei suoi pezzi pregiati. Uno su tutti Mehdi Benatia, che ha rinunciato alla proposta giallorossa di rinnovo. Si riapre così la telenovela: i l

Marino oggi da Pallotta a battere cassa

IL TEMPO (F. MAGLIARO) – Oggi è uno dei giorni chiave per la As Roma. Al di là della querelle Benatia, oggi si decide un tassello importante per il futuro societario, quello dello Stadio. E si decide lontano da Roma.

Cole, abbiate pazienza sta imparando

L’anno scorso, i sei gol nelle ultime tre partite a giochi finiti a parte, forare la Roma era quasi impossibile. Il rischio che qualcosa cambierà si aggira minaccioso per gli animi romanisti. La perdita ormai prossima di Mehdi Benatia non

Benatia-Bayern, sì. Al suo posto Chiriches e Basa

CORSERA (G. PIACENTINI) – Due difensori al posto di uno. È questa la strategia messa a punto dalla coppia Sabatini (d.s.)-Baldissoni (d.g.), che ieri hanno fatto ritorno nella Capitale dopo una trasferta londinese in cui hanno gettato le basi per

Milan, idea Destro per sostituire Balotelli

CORSERA (A. RAVELLI) – Ma, appunto, ora bisogna trovare un sostituto al bizzoso numero 45. Quel che è certo è che sono cambiate le priorità: serve obbligatoriamente una punta centrale e quindi viene meno l’urgenza di un esterno d’attacco. Alessio

Veloccia: «Traffico nella zona a rischio paralisi»

IL MESSAGGERO – Ampliare lo svincolo di Parco de Medici, come presentato dal costruttore Parnasi, non basterà a evitare il caos nella zona di Tor di Valle. A sostenerlo è il presidente dell’XI municipio Maurizio Veloccia: «Già oggi quel nodo

Benatia fa la valigia

IL MESSAGGERO (S. CARINA) – Il blitz d’Oltremanica è terminato. Il tempo di sondare alcuni club londinesi su qualche loro elemento in esubero, verificare se fossero reali alcune manifestazioni d’interesse per Benatia, Destro e Ljajic, cenare con Baldini, e il

Castan vede i viola, Strootman pronto tra 2 mesi

IL MESSAGGERO (S. CARINA) – Una corsa contro il tempo. Ieri Leandro Castan (nela foto) si è sottoposto ad alcuni accertamenti che non hanno evidenziato lesioni alla coscia destra. Il timore di una ricaduta sembra alle spalle anche se il

Benatia «blocca» la Roma

IL TEMPO (A. SERAFINI) – La toccata e fuga in terra inglese era iniziata sicuramente con presupposti migliori. La valigia romanista di Walter Sabatini e Mauro Baldissoni però è sbarcata ieri a Fiumicino ancora piena di dubbi e perplessità. Come

Mercato Roma, il rapporto Sabatini-Baldini la chiave per Chiriches: può arrivare in prestito con obbligo di riscatto. L’ag. del rumeno gela tutti: “Gli Spurs non lo lasceranno andar via”. Il ds e Baldissoni rientrano nella Capitale

Nonostante i segnali positivi arrivati riguardo la trattativa Chiriches, in serata l’agente del giocatore ha gelato tutti dichiarando che: “il Tottenham non lascerà andar via Chiriches” VAI ALLA NEWS _ _ _ Conferme rispetto alla trattativa Chiriches. Il blitz a

Mercato Roma, Rummenigge (dir. Bayern Monaco): “Acquisteremo un difensore solo se la qualità e il prezzo saranno giusti. Benatia? Non parlerò fino alla fine del mercato”

MERKUR-ONLINE.DE – Karl-Heinz Rummenigge, dirigente del Bayern Monaco, ha rilasciato un’intervista al portale tedesco dove ha parlato anche di mercato e di Mehdi Benatia. La parte restante delle dichiarazioni dell’ex giocatore, saranno pubblicate venerdì. Intanto, questo un estratto della sua intervista:

Mercato, la Samp ha offerto 7 milioni per Balanta

La Sampdoria attende nelle prossime 48 ore la risposta del River Plate per il difensore colombiano Balanta. Il club blucerchiato è ottimista anche se nelle ultime ore si è fatto sotto il Galatasaray dell’ex ct azzurro Prandelli. Da casa Samp

Sabatini e Baldissoni tornano a Roma: troppo bassa l’offerta del Bayern per Benatia. Il procuratore di Chiriches: “Il Tottenham non lo lascerà andar via”. Destro, parla l’agente: “Resta nella Capitale”. Marino vola da Pallotta per lo stadio. Trigoria, differenziato per Balzaretti

DIARIO DEL GIORNO 21/08/14 Ultimi giorni di mercato in casa Roma. Baldini e Baldissoni sono tornati nella Capitale dopo il viaggio a Londra. I due dirigenti giallorossi devono risolvere la vicenda Benatia: il difensore ha rifiutato il rinnovo proposto dalla