Nuovo Stadio, Starwood Group in prima linea
C’è Vertonghen per completare la difesa
Garcia, prima viene la Roma
Quattro partite per scrivere ancora la storia

Nuovo Stadio, Starwood Group in prima linea

Sarà la Starwood Group a gestire la distribuzione degli spazi del nuovo stadio, la commercializzazione dell’area e delle strutture collegate. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano sportivo, il nuovo socio di Pallotta agirà in prima linea nel progetto per

Effetto domino

CORSERA (P. TOMASELLI) - Un fantasma si aggira per l’Europa e ha gli occhi spiritati di David Moyes: «The Wrong One», quello sbagliato, secondo la sintetica definizione dei tifosi dello United. Là dove c’era il regno di Sir Ferguson, pochi mesi

Moyes dà il via al risiko delle panchine

IL MESSAGGERO (B. SACCA’) - Una società non cambia l’allenatore per 27 anni e poi si trova costretta ad esonerarne uno a nove mesi dall’ingaggio. Sì, i grandi numeri sanno essere implacabili. Ieri il Manchester Utd ha licenziato lo scozzese Moyes,

Castan: «Per Garcia andrei in guerra»

LEGGO (F. BALZANI) - Da precario a leader inamovibile. Ne ha fatta di strada Leandro Castan in questi 11 mesi passati dal possibile ritorno al Corinthians all’eventualità (remota visti i fenomenali difensori del Brasile) di andare al Mondiale. «Non credo che verrò

La stagione dei record che non bastano

CORSERA (B. TUCCI) - (…) In un qualsiasi altro campionato, con 82 punti in classifica si sarebbe primi e prossimi a vincere lo scudetto. Così, non è per la Roma targata Garcia che ha incontrato una Juventus capace di demolire ogni

Strootman forse torna a settembre

CORSERA (G. PIACENTINI) - Prosegue nel migliore dei modi il recupero di Kevin Strootman. Ieri il centrocampista, che sta svolgendo in Olanda la riabilitazione dopo l’operazione ai legamenti crociati a cui si è sottoposto a metà marzo, dopo l’infortunio durante la

L’Europa su Conte e Garcia

LEGGO - Il Manchester United ha silurato Moyes, licenziato dopo il ko con l’Everton che relega i Red Devils del dopo- Ferguson in un 7˚ posto lontano anni luce anche dalla piccola Europa League. Al posto di Moyes è stato scelto,

C’è Vertonghen per completare la difesa

IL MESSAGGERO (S. CARINA) - A Trigoria il suo nome circolava già un paio di anni fa. Poi, come spesso capita nel mercato, tra calciatori seguiti, contattati e acquistati, la differenza la fanno sempre i soldi. E così Jan Vertonghen, all’epoca

Roma, da Pallotta il via libera ai rinnovi per Garcia e Pjanic

CORSERA (G. PIACENTINI) - Dopo Roma-Milan l’appuntamento decisivo. Sarà in quella occasione che Walter Sabatini incontrerà Rudi Garcia per pianificare il futuro nei minimi dettagli: non solo quello del tecnico francese, ma anche quello di alcuni calciatori che l’allenatore reputa fondamentali

De Sciglio: «Con Seedorf è cambiato qualcosa»

IL ROMANISTA - Secondo giorno di lavoro a Milanello in vista della trasferta di venerdì all’Olimpico. L’anno scorso – era il sabato prima di Natale – l’allora squadra di Allegri, arrivata con il favore del pronostico e trascinata dal capocannoniere El

Garcia, prima viene la Roma

IL MESSAGGERO (U. TRANI) - Rudi Garcia si presenta in campo a Trigoria. Testa al finale di campionato, come ripete anche ai giocatori. Nessuna distrazione o tentazione. La Roma non si arrende e continua a inseguire la Juve capolista. Italo Zanzi

Anzianotti a chi?

GASPORT (M. BREGA) – Un conto è l’aspettativa di una lunga vita. Un conto è aspettare a lungo una vita migliore. C’è una bella differenza quindi a trovare l’Italia seconda nella classifica dell’Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo

Olimpico, saremo più di 50mila!

IL ROMANISTA (A. F. FERRARI) - L’ennesima dimostrazione d’amore. Questo andrà in scena venerdì sera allo stadio Olimpico in occasione della partita contro il Milan di Clarence Seedorf. Dimostrazione d’amore da parte dei tifosi della Roma che sugli spalti saranno in

Spunta Rafa Silva, il sogno è Jackson Martinez

IL ROMANISTA (P. A. COLETTI) - Mentre Rudi Garcia a Trigoria è impegnato a tenere concentrati i suoi giocatori sul finale di campionato tenendo vivo il sogno di una rimonta sulla Juventus, dall’altra parte dell’oceano si pianifica la Roma del futuro.

Quattro partite per scrivere ancora la storia

IL TEMPO (E. MENGHI) - Da ventidue giornate la Roma è seconda in classifica e dalle 23 di sabato scorso è sicura di entrare in Champions dalla porta principale. La Juventus resta lontana 8 punti e, se dovesse vincere le prossime

Castan: «Per Garcia andrei in guerra»

IL ROMANISTA (P.A. COLETTI) - «Il padrone della difesa». Così Rudi Garcia ha definito Leandro Castan prima della trasferta di Firenze. Un’investitura importante per l’uomo che, dopo l’infortunio di Benatia, si è preso il compito di erigere il muro giallorosso a

Magica Roma ma non basta

GASPORT (C.ZUCCHELLI) - Un altro secondo posto a portata di mano. Chissà se a Rudi Garcia farà piacere sapere che a fine stagione rischia di ritrovarsi con un’altra piazza d’onore, quella del numero di gol segnati dalla Roma in un campionato.

La «legge Destro» non vale per Pogba

IL TEMPO (F. SCHITO) - «C’è stata una legge Bosman, adesso ci sarà una legge Destro». Non si è avverata la profezia auspicata da Rudi Garcia, la moviola in campo tanto agognata dal tecnico francese è ancora lontana dall’essere applicata nel

Tensione alta e maniere Rudi

IL ROMANISTA (V. META) - Li ha guardati negli occhi uno per uno. Poi ha preso la parola, per dire poche semplici cose, perché il concetto fosse chiaro a tutti: «Ci restano quattro partite da vincere. Da vincere, non da giocare.

Pjanic: «Roma firmo il rinnovo ma a modo mio»

GASPORT (M. CECCHINI) - Oggi – 450 anni fa – nasceva William Shakespeare e da quel giorno la poesia è entrata un po’ più a fondo nella vita quotidiana di tutti noi (sapeste quante frasi del Bardo adoperiamo senza saperlo). Un

La Grande Roma dopo il Milan

IL ROMANISTA (D. GALLI) - È come nello spot di quella nota azienda casearia. La Roma fa le cose per bene. Prima mette a punto gli ultimi dettagli per lo stadio – anche perché ci siamo, il progetto sarà presentato al

Pjanic e i rinforzi: Garcia riparte così

IL TEMPO (A. AUSTINI) - Da una parte all’altra dell’Oceano per costruire la Roma da Champions. Il futuro giallorosso è iniziato a New York, dove Pallotta sta studiando i conti con i dirigenti Baldissoni e Zanzi, poi proseguirà a Trigoria. A