Conferenza stampa, GARCIA: “Il campionato non è chiuso, faremo di tutto per raggiungere il primo posto. Mercato? D’accordo al 100% con la società sul rendere più competitiva la squadra” (AUDIO)

Il tecnico della Roma Rudi Garcia incontra i cronisti in sala stampa il giorno prima di Roma-Milan, in programma domani sera (ore 20.45) allo Stadio Olimpico. Queste le parole dell’allenatore romanista: ASCOLTA L’AUDIO DELLA CONFERENZA Domani Roma-Milan: 31 punti di differenza. C’è

ROMA-MILAN, attesi 50.000 tifosi allo Stadio Olimpico

Come riportato dal profilo Twitter della società giallorossa, per Roma-Milan (gara in programma domani sera ore 20.45) saranno attesi circa 50.000 tifosi allo Stadio Olimpico. La qualificazione matematica alla Champions, condita dal sogno di un’improbabile rincorsa alla Juventus, ha convinto

ROMA-MILAN: arbitra Tagliavento

L’Aia ha reso noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali e degli Arbitri Addizionali d’area che dirigeranno le gare valide per la 16ª giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM 2013-2014. Le prima partita che

ROMA-MILAN: curiosità in cifre

Roma-Milan di domani sera, 35mo turno di campionato, sarà anche la sfida tra le due cooperative del gol nella serie A 2013/14: 17 i marcatori per entrambe le compagini. I 17 marcatori giallorossi in questo campionato, in ordine alfabetico, sono

Mercato Roma, l’Inter sogna Destro

L’Inter sogna Destro. Secondo l’edizione odierna del quotidiano sportivo, il club nerazzurro potrebbe clamorosamente tentare di far tornare a Milano la punta cresciuta nel suo vivaio. Uno degli ostacoli, però, è sicuramente il prezzo del giocatore: non meno di 25

Zittite Garcia

TUTTOSPORT (G. VACIAGO)- Mentre Conte e la sua Juventus verificano la loro maturità internazionale a Lisbona, Rudi Garcia passa brillantemente l’esame di italiano a Trigoria. Anzi “da” italiano. Nel senso che la lingua la parlava già benissimo a inizio stagione

Roma-Iturbe, basta la parola

Non c’è nulla di sinistro nella vicenda di Juan Manuel Iturbe, a parte il piede preferito.  Il resto della vita di Iturbe si acquieterà nella prossima estate: non intende tornare al Porto, dove pure ha cominciato a farsi notare. Quando il Verona

Impunito il razzismo juventino

IL ROMANISTA (L. PELOSI) – Funziona così: gli ispettori federali all’Olimpico, in Roma-Napoli, iniziano a sentire i cori contro i napoletani ben prima dell’inizio della partita e delle riprese televisive. E scrivono anche i minuti in cui avvengono i cori

Ljajic: la sfida al Milan sa di futuro

Roma-Milan, è la partita di Adem Ljajic:  si era quasi promesso ai rossoneri l’estate scorsa, salvo poi andare nella capitale. Può capitare però, possa finire al Milan con una stagione di ritardo. E’ una trattativa complicata, perché servirebbero tanti soldi

Roma-Milano, andata e ritorno

IL ROMANISTA (F. BOVAIO) – Se parliamo dei tantissimi doppi ex di Roma e Milan i primi nomi che ci vengono in mente sono per forza di cose quelli di Nils Liedholm, Agostino Di Bartolomei e Carlo Ancelotti. Il più

Garcia detta le condizioni

LEGGO (F. BALZANI) – «Voglio restare alla Roma, ma pretendo una squadra competitiva in Italia e in Champions». Dopo tante voci di mercato la parola passa a Rudi Garcia. Il tecnico francese, in un’intervista rilasciata a Mediaset, ha ribadito la

Lupi affamati di Liberazione dalla boria nordista

IL ROMANISTA (M. BIANCHINI) – C’era una volta la Roma schietta e troppo onesta per poter resistere in un “mondo di ladri” certificato da Calciopoli e cantato da Antonello Venditti. Sostenuta e incoraggiata unicamente dai suoi fedelissimi tifosi, essa era

Per Paulinho e Vertonghen avanti tutta

LEGGO (F. BALZANI) – Vedendolo a Trigoria qualcuno avrà pensato di essere tornato indietro nel tempo o magari di aver beccato uno scoop di mercato. Quella di Lamela ieri però è stata solo una visita di cortesia ai suoi ex

Garcia: «Ci credo, oggi e domani»

IL ROMANISTA (V. META) – Va dritto sulla verità, Rudi Garcia, che si parli del campionato in corso, della Champions che sarà o del suo futuro. «Voglio rimanere alla Roma, ma voglio una squadra competitiva, capace di affrontare la Champions

Garcia: «Voglio restare ma con una Roma competitiva»

CORSERA (G. PIACENTINI) – «Voglio rimanere alla Roma, ma con una squadra competitiva, capace di affrontare la Champions e contemporaneamente lottare per lo scudetto». Ci pensa direttamente Rudi Garcia a mettere un freno alle voci sulla possibilità di un futuro

Florenzi e Ljajic per una maglia

IL ROMANISTA (V. META) – La partita delle rivincite o quella delle conferme. Roma-Milan sarà una delle due cose, a seconda che l’ultima maglia a disposizione nel tridente (visto che le prime due sono saldamente sulle spalle di Totti e

Bilanci, gol, stadio Tutto fa RomaMilan

GASPORT (C. ZUCCHELLI) – «Vincere è importante, ma conta anche fare soldi». Se James Pallotta avesse detto la frase pronunciata qualche giorno fa da Barbara Berlusconi, a Roma sarebbe scoppiato il finimondo. Perché ai tifosi giallorossi, che sono a secco

Totti & figli, gioielli da 17 anni

IL ROMANISTA (P. A. COLETTI) – Totti e i suoi figli. Una generazione di ragazzi che non sanno cosa sia un calcio senza Totti, una Roma senza il suo Capitano, una maglia giallorossa numero 10 senza quelle cinque lettere stampate

Garcia: «Resto ma in una Roma più competitiva»

GASPORT (M. CECCHINI) – Sarà pur vero che «non bisogna credere all’uomo della Provvidenza» (copyright ineccepibile a cura del d.g. Baldissoni), ma quanto meno Rudi Garcia appare ormai quasi come un Mosè che conduce il popolo giallorosso alla Terra Promessa.

Cristian Totti si allena a Trigoria con il papà

IL MESSAGGERO – Tiri, tiretti, colpi di tacco e rovesciate. Cristian Totti ha dato spettacolo, davanti agli occhi del padre, sul prato di Trigoria. Che, per non sembrare troppo tenero, ha più volte ripreso il figlio spiegandogli come doveva o

Sabatini, doppio incontro per acquistare Vertonghen

IL MESSAGGERO (S. CARINA) – Mentre Zanzi e Baldissoni sono pronti a tornare in Italia dopo l’incontro avuto negli Usa con il presidente Pallotta e Sean Barror (sul tavolo le attività commerciali del club: dal main sponsor ad altre iniziative

Un’altra occasione per Ljajic

IL TEMPO (E. MENGHI) – Qualche mese fa, il Milan avrebbe fatto carte false per averlo, ma la Fiorentina si mise di traverso e fu la Roma ad approfittarne. Adesso, Ljajic cerca conferme in giallorosso per non ripartire da zero